Preferiti non beauty di Gennaio!

Buongiorno a tutti cari imbranations, alleggeriamo questo lunedì e partiamo con qualche frivolezza, e anche con un po’ di dolcezza 😉 Gennaio è sempre un mese piuttosto pesante da affrontare, un po’ come tutti gli inizi, e mi sono persa fra biscotti, patatine al cioccolato,  tovagliette golose, letture intriganti, serie tv e borsette coloratissime!(Non necessariamente in quest’ordine! XD)

Partiamo dal profumino per ambienti all’Apple Pie de “Il giardino di Flò”(lo trovate in erboristeria e costa circa 4,00 euro).

Esattamente, la mia stanza profuma di torta di mele per tutto l’inverno. È uno spray delicatissimo, vanigliato ma anche un po’ speziato, che vi fa venire voglia di mettervi sotto le coperte a guardare un bel film mentre sgranocchiate qualcosa. Relativamente a quest’ultimo punto ho adorato i maxi cookie con gocce di cioccolato di Milka, per non parlare poi della scoperta degli ultimi mesi, ossia queste chips di cioccolata, che io ho trovato aromatizzate all’arancia (le migliori!), alla nocciola, e possono essere al latte o fondenti. A guardarle sembra proprio di mangiare delle Pringles al cioccolato!

 La mattina ho fatto colazione su questa dolcissima tovaglietta gentilmente offerta da mamma (che ogni tanto indovina i miei gusti), che solo a guardarla mette di buonumore, e quando non potevo andare al bar a prendere un ginseng, ma urgeva una sveglia immediata, sono riuscita a tenere gli occhi aperti grazie al ginseng di Nescafé. Nella confezione ci sono dieci bustine monodose, che io sciolgo nel latte di soia o di riso caldo, e ogni volta mi bloccano il calar della palpebra immediatamente!

Cambiamo genere e passiamo alla borsetta che più ho indossato lo scorso mese: recuperata direttamente dall’estate passata con l’aggiunta di un mega pompom blu, la borsa gialla mette subito allegria!

I libri più belli letti a Gennaio sono stati senza la minima ombra di dubbio “Vietato leggere all’inferno” di Roberto Gerilli e “Il segreto di Black Rabbit Hole” di Eve Chase.

Processed with VSCO with a5 preset

Processed with VSCO with s3 preset

Per quanto riguarda le serie tv, ho recuperato la terza stagione di Bates Motel, ispirata ai personaggi del romanzo “Psyco” di Robert Bloch, da cui fu tratto il celebre film di Hitchcock. La serie è una sorta di presule di ciò che accade nel film, per cui la storia inizia da quando Norma Bates e suo figlio Norman si trasferiscono a White Pine Bay, in Oregon, dopo avervi acquistato un motel.

bates__140224164337

bates-motel-cast-season-2.jpg

Bates-Motel-04-28-15-970x545.jpg
Ve la ricordate quella casa?

Fin dalla prima puntata i due protagonisti vengono travolti da una serie di sfortunati eventi (eheheh non è una citazione), e fra la prima e la terza serie vediamo evolversi il rapporto morboso che c’è tra Norman e sua madre.

bates-motel-stagione-3-recensione-v5-29491-1280x16

I protagonisti sono interpretati da Freddie Highmore (ve lo ricordate il bambino che interpretava Peter in Neverland con Jonny Depp? Ecco, è lui) e Vera Farmiga, che è semplicemente favolosa in questo ruolo!!! Se non l’avete mai vista ve la consiglio davvero!

Ho poi visto la prima stagione di “The crown”, incentrata sulla vita di Elisabetta II d’Inghilterra e sulla storia della famiglia reale: vediamo una giovane Elisabetta sbocciare lentamente sotto lo sguardo attento del padre, Re Giorgio VI, sposare Filippo Di Edimburgo , avere i figli e iniziare a plasmare quella figura autoritaria che oggi tutti noi conosciamo. La fotografia, i costumi, le scenografie impeccabili, rendono godibilissima questa serie e, credo, molto fedele alla realtà dei fatti.

thecrown-800x445.jpg

The-Crown-serie-tv-Netflix.jpg

Voi invece, cosa avete sgranocchiato, indossato o guardato nell’ultimo mese?;)

Stay imbranation

The imbranation girl

Annunci

8 pensieri su “Preferiti non beauty di Gennaio!

  1. Quel profumino per ambienti sembra delizioso! Io amo Bates Motel, è una delle poche serie che è riuscita a prendermi tantissimo, e non vedo l’ora di vedere l’ultima stagione. Restando sullo stesso tema, proprio ieri pomeriggio ho iniziato a vedere su Netflix la mini serie tv North & South, e sembra davvero molto carina e romantica, come piace a me 😀

    Liked by 1 persona

    1. Quella è stupendaaaaaa!!!!! Io devo leggere ancora il libro della Gaskell da cui è tratta, che è un classico, e spero di farcela prima o poi! Invece io ieri ho iniziato vedere su Netflix la nuova serie con Drew Barrymore “Santa Clarita Diet” e per ora sembra carina anche se ci sono alcune scene un po’ macabre…e poi gli episodi durano 26 minuti, quindi si guarda velocemente 😉

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...