Blogtour: “Il rituale del male” di Jean Christophe Grangé – Traduzioni e copertine

Buongiorno a tutti cari imbranations, oggi ho l’onore di ospitare la decima tappa del blogtour dedicato a “Il rituale del male”, il nuovo attesissimo thriller di Jean Christophe Grangé. Gli amanti del genere conosceranno sicuramente questo scrittore, divenuto famoso grazie ai romanzi “I fiumi di porpora” e “L’impero dei lupi”, entrambi trasposti sul grande schermo, e “I fiumi di porpora” ha vinto il premio Grinzane Cinema 2007 per il miglior libro da cui è stato tratto un film. Il suo ultimo lavoro, “Il rituale del male”, racconta una storia che si snoda tra l’Europa e un’Africa arcaica e spaventosa, in cui il passato si intreccia con il presente e i personaggi coinvolti sono molti e ben caratterizzati. Ma la recensione del libro arriverà più in là! Oggi, in questa tappa, ci occuperemo delle traduzioni e delle copertine delle edizioni straniere. Edito in Italia da Garzanti, “Il rituale del male” è stato tradotto in almeno trenta paesi ed ha venduto in un solo mese 200.000 copie, piazzandosi in cima alle classifiche dei bestseller. Partiamo dunque dalla copertina originale, ossia quella francese:

51smt2tm5il-_sx346_bo1204203200_

Potrete capire il riferimento del titolo originale “Lontano” solamente leggendo il libro, per cui non posso accennarvi nulla altrimenti scadrei nello spoiler! In copertina vediamo una sorta di suppellettile che ricorda molto l’artigianato africano, soprattutto quello legato alle leggende e alle antiche superstizioni delle varie tribù, e se guardate bene, è ricoperto di chiodi e schegge di vario tipo (particolare questo che sarà ancor più evidente nella copertina dell’edizione turca). Vediamo ora come, dalla copertina originale, altri paesi hanno interpretato il significato della storia.

5f995137-9dfa-4160-9b57-b2ecc7d7a9e9

Questa è la versione italiana, che si discosta completamente da quella francese, sia per quanto riguarda la scelta dei colori sia per la scelta del soggetto riportato in copertina. La Garzanti ha scelto di puntare sull’immagine piuttosto annebbiata e anche un po’ claustrofobica (è questa la sensazione che mi trasmette!) di una giovane donna, trasmettendoci la sensazione di angoscia che attanaglia i personaggi del romanzo, alle prese con un passato che non perdona.

tedesca.jpg

La copertina tedesca riporta un’immagine in alto che ricorda comunque le maschere tribali, scegliendo così di riprendere l’elemento principe della cover originale. Inoltre, il titolo è stato tradotto come “Vendetta porpora” o “Vendetta di porpora” (scusatemi, ma non conosco il tedesco!)

polacca.jpg

Stessa immagine che, a quanto pare, è stata adottata anche nell’edizione polacca, ma con un tocco più “sanguigno”, scegliendo di mantenere lo stesso titolo francese.

Russia.jpg

Questa è la copertina dell’edizione russa, e nonostante io non conosca una sola parola di russo credo proprio che abbiano ripreso il titolo originale! Vediamo una corpo mutilato e martoriato da molti chiodi e se deciderete, mi auguro, di leggere il romanzo, capirete che è una figura chiave della storia.

turchia.jpg

Concludiamo questo nostro viaggio con la copertina dell’edizione turca: di nuovo è stato ripreso il titolo originale, e la figura rappresentata è quella che, secondo il mio modesto parere, meglio rimanda al killer di cui si parla nel libro e al suo modus operandi. 

E voi cosa ne pensate? Quale è la vostra versione preferita?

Vi lascio qui sotto il calendario con tutte le tappe di questo blogtour, che vi consiglio caldamente di seguire fino alla fine se volete conoscere fino in fondo la nuova opera di Grangé, uno dei “signori del thriller”contemporaneo.

15137684_1505133516169585_2097668809334082174_o.jpg

A presto!

Stay imbranation

The imbranation girl

Annunci

2 thoughts on “Blogtour: “Il rituale del male” di Jean Christophe Grangé – Traduzioni e copertine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...