Review: Shampoo Greenatural e maschera anti-age Lavera

Buona giornata cari imbranations! Quest’anno non è iniziato proprio alla grande per me, con febbre, raffreddore, tosse e mal di gola che mi hanno perseguitata ad intermittenza da fine dicembre ad ora. Mi sono fatta mooolti cicchetti di sciroppo per la tosse, per non parlare di antibiotici e antidolorifici. E dopo tutto questo ambaradan la mia pelle si è, giustamente, ribellata e ha detto STOP al colesterolo! A parte gli scherzi, mi è venuta una bella dermatite sul cuoio capelluto :/ Appena sono stata in grado di uscire (dopo un mese di febbre…) la prima cosa urgente da fare è stata andare dal parrucchiere, perché ero veramente oscena con migliaia di capelli bianchi! E la cosa più irritante è che tutti continuavano a ripetermi “ma tranquilla, non si vedono per niente”. Parentesi capelli bianchi: il primo mi è spuntato a vent’anni e poi con il tempo si sono infittiti, ma, essendo i miei capelli molto sottili, effettivamente (e fortunatamente) non si notano moltissimo. Ma io davanti allo specchio li vedo, eccome se li vedo! Quindi sono stata dalla parrucchiera per fare il colore e anche per farmi fare un bel peeling al cuoio capelluto. Alla fine la mia testolina è tornata rosea e pulita, ma per mantenere una situazione di equilibrio avevo bisogno di un buono shampoo. E dove potevo andare se non dalle mie fidate Thymiamine? Per chi non lo sapesse, Thymiama è una catena di bio-profumerie che potete trovare in tutta Italia, e che io ho la fortuna di avere nella mia città. La parrucchiera, come una fata madrina, mi ha raccomandato “va, e trova uno shampoo per capelli grassi anti-forfora”, manco fosse il Sacro Graal…ma vabbè. Una volta entrata in profumeria ho avuto davvero l’imbarazzo della scelta perché c’erano shampoo di ogni marca che rispondevano alle mie esigenze. Alla fine ne ho scelti due della Greenatural: uno specifico anti-forfora, e uno più delicato per lavaggi frequenti. Poi, come al solito, mi sono lasciata tentare da altro, e ho voluto provare anche la maschera idratante anti-age di Lavera (la giarina che vedete in basso è un ombretto minerale di Neve Cosmetics “Coccodrillo” che mi hanno regalato in profumeria, e di cui vi parlerò in un post a parte). Ma vediamoli meglio:

 

Shampoo per capelli grassi e con forfora eco-bio alla salvia e ortica

È stato il primo che ho scelto, perché aveva tutti i requisiti giusti per la mia situazione, inoltre, come mi ha spiegato la titolare di Thymiama, tra tutti gli shampoo per capelli grassi presenti in negozio questo era l’unico ad avere in più ,tra gli ingredienti, il Piroctone Olamina, un principio attivo famoso per le sue proprietà antiforfora e sebo regolatrici. Vi riporto direttamente la descrizione che si trova sul loro sito:

Lo Shampoo antiforfora salvia e ortica Greenatural contiene Piroctone Olamina, un principio funzionale di cui sono ben note le proprietà antiforfora e sebo regolatrici. Possiede inoltre un potere antiossidante che aiuta a ristabilire il naturale equilibrio della cute. La Salvia e l’Ortica da Agricoltura Biologica arricchiscono questo shampoo antiforfora con le loro note proprietà astringenti e dermopurificanti.

Per capelli grassi e con forfora.

Ingredienti:

Aqua, sorbitol, Cocamidopropyl Hydroxysultanine, Caprylyl/Capryl Glucoside, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Sodium Chloride, Piroctone Olamine, Parfum**, Urtica Dioica Leaf Extract*, Salvia Officinalis Leaf Extract* Glycerin, guar hydroxypropyltrimonium cloride, Lactic Acid

Formato 250 ml

Temevo che l’odore di ortica fosse troppo forte, invece è leggermente balsamico e quando lo applicate sentite subito una bella sensazione di freschezza che allevia il prurito. La consistenza è gelatinosa e piuttosto liquida, ma non ne occorre molto per effettuare un buon lavaggio, e considerate che io ho i capelli lunghi fino alle scapole. Ho utilizzato solo questo per i primi quattro shampoo, quando la mia dermatite era nella fase più acuta, poi ho iniziato ad alternarlo con quello più delicato per lavaggi frequenti che vedremo sotto, e devo dire che stanno funzionando alla grande! Dopo averli utilizzati per un mese e mezzo hanno risolto il mio problema trattando i capelli e la cute con delicatezza. Infatti, sebbene quello per lavaggi frequenti sia più delicato, dobbiamo considerare che stiamo parlando di shampoo ecobio, quindi si tratta comunque di prodotti mai aggressivi.

Shampoo lavaggi frequenti ecobio al lino e ortica 

E’ uno shampoo estremamente delicato e adatto al lavaggio di tutti i tipi di capelli.

Grazie alla sua formula a base di tensioattivi e principi funzionali da agricoltura biologica, è particolarmente indicato anche per i capelli e la cute dei neonati e dei bambini. Deterge i capelli e il cuoio capelluto senza alterarne l equilibio e svolgendo un azione nutriente e ristrutturante.

Le proteine del grano e dell ortica aiutano a proteggere e rivitalizzare i capelli più deboli. shampoo lavaggi frequenti ecobio Adatto all uso quotidiano. Prodotto dermatologicamente testato, privo di SLES e SLS.

Profumato con oli essenziali di origine naturale.

Ingredienti: Acqua, Cocamidopropyl, Betaine, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Caprylyl/Capryl Glugoside, Sodium Chloride, Linum Usitatissimum(Lineseed) Seed extract*, Urtica Dioica (Nettle) Extract*, Glycerin, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydrolyzed Hibiscus Esculentus Extract, Illicium Verum (Anise) Seed Oil, Parfum**, Lactic Acid, Sodium Benzoate, Potassium Solfate. * da agricoltura biologica. ** a base di essenze naturali.

Delicato, rinfrescante e ultra leggero, ma lavante al 100%. La profumazione è piacevolissima, molto fresca, ed è indicato per tutta la famiglia. Lavando i capelli tutti i giorni con questo prodotto li avrete sempre lucidi e puliti, senza mai correre il rischio di rovinarli, quindi lo consiglierei volentieri a chi fa sport e deve lavarli più volte a settimana. I miei capelli sono molto più puliti e leggeri da quando uso questi due shampoo in combo, si sporcano più lentamente e sono anche più voluminosi. Ah, non vi ho ancora detto che tra gli shampoo ecobio che erano in negozio questi erano anche i più economici: € 4,50 per 250 ml di prodotto.

Maschera nutriente e anti-age con cranberry e olio di argan

lavera-maschera-antirughe-10-ml-243702-it

Questo trattamento viso intensivo per pelli mature Lavera garantisce un aspetto giovanile. Le rughe vengono ridotte, mentre la pelle viene idratata e nutrita a fondo. Il risultato è una cute elastica e compatta.

Contiene un mix di ingredienti ideali per la pelle matura, quali

  • Mirtillo biologico: ricco di antiossidanti e per questo un ottimo ingrediente anti invecchiamento
  • Olio di argan biologico: ricco di vitamina E, leviga e rassoda la pelle e lenisce mentre previene i danni dei radicali liberi

La maschera è vegan e ha un effetto rigenerante e rinforza la barriera cutanea della pelle. Usata con regolarità, ti aiuterà a ritrovare luminosità, compattezza ed elasticità.

Modo d’uso: dopo aver deterso la pelle, applicare un sottile strato di maschera e lasciare agire per 5-6 minuti. Sciacquare con acqua fresca e applicare successivamente la crema idratante. Ideale per l’uso settimanale.

Ingredienti

Ingredients (INCI): Water (Aqua), Glycine Soja (Soybean) Oil*, Alcohol*, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil*,Caprylic/Capric Triglyceride, Glycerin, Octyldodecanol, Cetyl Alcohol, Cetearyl Alcohol, Glyceryl Stearate Citrate, Fragrance (Parfum)**, Butyrospermum Parkii (Shea Butter)*, Argania Spinosa Kernel Oil*, Prunus AmygdalusDulcis (Sweet Almond) Oil*, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Vaccinium Macrocarpon (Cranberry) Fruit Extract*, Xanthan Gum,  Sodium Lactate, Xylitylglucoside, Tocopheryl Acetate, Anhydroxylitol, SodiumHyaluronate, Dipalmitoyl Hydroxyproline, Xylitol, Arctostaphylos Uva Ursi Leaf Extract, Brassica Campestris (Rapeseed) Sterols, Glyceryl Oleate, Hydrogenated Lecithin, Rhus Vernicuflua Peel Wax, Tocopherol, Magnesium Gluconate, Algae Extract, Cichorium Intybus (Chicory) Root Extract, Maltose, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Maltodextrin, Hydrogenated Castor Oil, Ascorbyl Palmitate, Hydrogenated Vegetable Oil, Hydrogenated Rapeseed Oil, Silica, Linalool**, Citronellol**, Limonene**.
* ingredients from certified organic agriculture
** from natural essential oils

(Descrizione tratta dal sito Ecco-Verde)

Ok, è una maschera anti-age, lo so, e io sono ggggiovane! Ma con la pelle secca che mi sono ritrovata dopo il periodo influenzale avevo bisogno di qualcosa di nutriente, e così mi sono buttata su questa maschera. La consistenza è quella di una crema molto ricca che bisogna stendere su tutto il viso e lasciar agire per 10-15 minuti.

 

Non fate caso alle istruzioni in italiano scritte in modalità risparmio energetico: “multiplo volte alla settimana…”ahah!

 

Il profumo è esattamente quello di uno yogurt ai frutti di bosco, gnam! Vi consiglio di non stenderne una quantità esagerata perché, una volta passati i 15 minuti, se non volete risciacquare il viso potete continuare a massaggiarla finché non si sarà assorbita del tutto. Io personalmente preferisco sempre risciacquare tutto. Dopodiché avrete la pelle liscia e super idratata. Con una sola bustina, che costa € 1,99, sono riuscita a fare quattro maschere, quindi è un ottimo prodotto ad un prezzo conveniente.

E siamo arrivati alla fine!  Avete mai provato qualcuno di questi prodotti? O ne avete qualcuno da consigliarmi? Fatemi sapere nei commenti! A presto 🙂

Stay imbranation

The imbranation girl

Annunci

9 pensieri su “Review: Shampoo Greenatural e maschera anti-age Lavera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...