Review: Top coat Fabi

Salve a tutti! Sto provando da circa un mesetto il top coat di Fabi e ora posso finalmente parlarvene.  

 

Innanzitutto Fabi è un’azienda italiana che produce smalti privi delle cinque principali sostanze nocive che generalmente troviamo in tutti gli altri smalti, “ovvero realizzati senza l’utilizzo di DBP (Dibutyl Phthalate), Toluene, Formaldeide, Resina di Formaldeide e Canfora.” Se non avete mai avuto modo di provare uno smalto di questo marchio, vi consiglio di farlo. Sono sicura che avrete l’imbarazzo della scelta tra i 175 colori a disposizione! Da Dicembre li ho trovati nella mia bioprofumeria di fiducia, Thymiama come sempre, e ho potuto vedere alcuni grandi classici come il rosso di Faby e l’ultima collezione “Illusion”. Anche se so già quali colori vorrei prendere, ho deciso di acquistare per primo il top coat di cui avevo sentito parlare molto bene. 

Top Coat altamente performante, per un finish lucido che protegge lo smalto mantenendolo impeccabile e brillante a lungo. Azione protettiva contro raggi UV e effetto anti-giallo.

Il prezzo è di € 13,00 e il prodotto si presenta in una bottiglietta arrotondata che ricorda molto la silhouette degli OPI. Il pennello, dotato di 400 setole, permette una stesura rapida e precisa. Il top coat ha un asciugatura rapida e fissa benissimo lo smalto rendendo tutto super-mega-ultra lucido! Potrete applicare lo smalto più sfigato che avete, ma questo top coat lo farà brillare come uno Swarovski. Oltre alla brillantezza il top coat garantisce una durata ottima dello smalto per quattro giorni (almeno su di me). Generalmente il lavaggio dei capelli è la prova che ogni smalto deve superare, perché puntualmente me lo ritrovo sbeccato :/ Beh, un semplice smalto Kiko con sopra il top coat di Faby è riuscito a superare la fatidica prova “lavaggio dei capelli”: neppure un’unghia rovinata, minimamente. Quando ho visto i prezzi di questi smalti ho pensato che fossero un po’ troppo alti, ma dopo averne provato uno posso affermare che la qualità è davvero ottima. Io ho preso il semplice top coat, ma c’è anche il “Top coat fast dry”, che a quanto pare non avrebbe nulla da invidiare in quanto a rapidità di asciugatura al famosissimo “Abricot” di Dior. Ora che ho questo fantastico top coat non vedo l’ora di provare alcuni colori…ho già adocchiato un bellissimo rosso dal nome perfetto: “Miss Scarlett i suppose” ❤️ 

  
E voi avete mai provato uno smalto Faby? Spero di avervi incuriositi e soprattutto di avervi dato un buon consiglio 😉 

Stay imbranation 

The imbranation girl

Annunci

10 thoughts on “Review: Top coat Fabi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...